Corso di Counselling Centrato sulla Persona

Il corso di Coun­sel­ling Cen­trato sulla Per­sona si ri­volge a coloro che, per mo­tivi pro­fes­sio­nali, sono in­te­res­sati a svi­lup­pare e rafforzare com­pe­tenze nel ruolo di fa­ci­li­ta­tore della cre­scita, dell’apprendimento e della re­la­zione in­ter­per­so­nale.

I corsi di Coun­sel­ling Cen­trato sulla Per­sona dello IACP sono riconosciuti dal Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti (www.cncp.it) Il regolare completamento dei corsi consente l'iscrizione al registro nazionale del CNCP con la qualifiche corrispondenti alla certificazione professionale acquisita.

Lo IACP è incluso nell’elenco dei soggetti accreditati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. I corsi di Counselling Centrato sulla Persona sono riconosciuti dall’amministrazione scolastica ai fini della formazione del personale della scuola.

Fondamento del modello formativo è la costituzione di una comunità di apprendimento orientata a promuovere la partecipazione degli allievi sui piani cognitivo, affettivo ed emozionale. Docenti e allievi partecipano attivamente alla costruzione della comunità, finalizzata alla creazione e al mantenimento di un clima facilitante, premessa indispensabile del processo di apprendimento.

Il percorso formativo in Counselling ACP è costituito da due corsi - Counselling di Base (Primo Livello) e Counselling Professionista (Secondo Livello) - per un totale di tre annualità. 

Il primo livello abilita a Coun­sel­lor di Base Cen­trato sulla Per­sona 

Il programma si svolge in due annualità e fornisce ai partecipanti le competenze necessarie a svolgere attività di counselling nell’ambito della propria professione. 

Il corso, in linea con le direttive del CNCP, è costituito da 450 ore complessive, declinate in 400 ore di formazione in aula e 50 ore di tirocinio.

Il biennio prevede 20 incontri calendarizzati una volta al mese nel week end. Vuoi conoscere il calendario?

Partecipa al prossimo OPEN D DAY ONLINE

Contenuti Teorici

✅ Introduzione all’Approccio Centrato sulla Persona

✅ Basi filosofiche del counselling e sociologia delle professioni

✅ Educazione alle life skills: autoconsapevolezza; inteligenza emozionale; autoefficacia; empatia; problem Solving; comunicazione efficace; gestione costruttiva del conflitto; pensiero laterale

✅ Teoria delle relazioni interpersonali e dei gruppi

✅ Teoria e metodologia del counselling individuale e di gruppo

✅ La Promozione della Salute e del Benessere

Attività Pratiche

🔖 Laboratori di ascolto

🔖 Role play

🔖 Esercizi individuali, in coppia o piccoli gruppi

🔖 Laboratori video registrati di sessioni di counselling individuali e di gruppo

🔖 Condivisioni in plenaria

🔖 Demo

🔖 Uso del movimento e dell'espressione artistica come strumenti di apprendimento

Condizioni di Ammissione

  • avere almeno 25 anni di età e titolo di studio corrispondente al diploma di scuola secondaria di secondo grado;

  • avere almeno 23 anni di età se in possesso di laurea triennale (conformemente alle indicazioni contenute nel Regola mento del CNCP).

  • sostenere un colloquio preliminare di selezione.

Condizioni di Frequenza

Il corso è in presenza.

Massimo assenze consentite: 15% del monte ore annuo.

Conseguimento dell'attestato di Counsellor di Base: alla fine di ciascun anno l’allievo dovrà aver superato le prove di verifica, presentato e discusso una tesi e completato gli adempimenti previsti dal piano di studi.

Il secondo livello abilita a Coun­sel­lor Professionista Cen­trato sulla Per­sona 

Il corso è rivolto a coloro che, completato il corso di counselling di base, intendono svolgere attività professionale di Counselling. Si accede previo colloquio motivazionale.

 

Il corso, in linea con le direttive del CNCP, è costituito da 500 ore complessive, declinate: in 240 ore di formazione in aula; 180 ore di tirocinio; 40 ore di percorso di crescita personale di cui 30 psicoterapia individuale e 10 di counselling individuale; attività seminariali e pratica applicativa.

Contenuti Teorici

Approfondimento degli aspetti teorici e metodologici dell’Approccio Centrato sulla Persona - Approfondimento degli aspetti relativi alla funzione del counselling e ai confini di un intervento di counselling - Approfondimenti della metodologia del counselling in relazione ai vari ambiti di intervento - Il counselling nell’attività professionale - Deontologia e etica professionale - Inquinamenti del setting - La chiusura - La valutazione del processo di cambiamento nel counselling professionale - La rete professionale e di supporto - L’invio (referral) a un diverso professionista - Le altre relazioni professionali di aiuto - Aspetti legali della professione di Counsellor - Scrittura di un progetto - Aspetti fiscali legati al corretto svolgimento della professione - Marketing etico - Soft e Hard skills per la realizzazione professionale.

Attività Pratiche

Laboratori: counselling in ambito professionale, primo contatto e primo colloquio, analisi della domanda, invio a un diverso professionista, counselling applicato ai vari contesti, contratto di counselling, lettura e valutazione del processo, gestione dei conflitti e di negoziazione, lettura del processo dei gruppi, autovalutazione - Presentazione, analisi e supervisione di casi - Gruppi d’incontro - Tirocinio - Verifiche dell'avanzamento del processo formativo

Opportunità dopo il corso

  • Accesso alla qualifica Gordon Trainer IACP per i corsi Effectiveness Training GTI

  • Accesso alla qualifica Trainer IACP per il Kids' Workshop di Barbara Williams

  • Accesso al corso per ottenere la qualifica di Counsellor Avanzato.

  • Accesso alla Formazione Permanente e alla supervisione.

  • Percorso di sostegno per l'avviamento professionale.

Le sedi in cui è attivo il corso di counselling