IACP - Istituto dell'Approccio Centrato sulla Persona

Sede Centrale

P.zza Vittorio Emanuele II, 99

00185 Roma
Tel. 06.77.200.357

Fax 06.77.200.353

E-mail info.centrale@iacpedu.org
P.IVA 01302041007 - C.F. 04778490583

Cookie policy - Privacy policy

Segui IACP 
  • Facebook Social Icon

© 2019 Made with love by Very Content Srl

Counselling 

Centrato sulla Persona

Primo livello

Corso di Counselling di Base (Biennale)

Il primo li­vello del per­corso for­ma­tivo è co­sti­tuito dal Corso Bien­nale di For­ma­zione in Coun­sel­ling Cen­trato sulla Per­sona ed è in­di­riz­zato a co­loro che in­ten­dono ac­qui­sire com­pe­tenze per svol­gere at­ti­vità di coun­sel­ling nell’ambito pro­fes­sio­nale o ope­ra­tivo di pro­pria com­pe­tenza.

Il suo obiet­tivo for­ma­tivo è l’acquisizione di abilità/competenze re­la­zio­nali e co­mu­ni­ca­tive nella re­la­zione d’aiuto cen­trata sulla per­sona. 

Modalità di svolgimento

Condizioni di Ammissione : l'accesso ai corsi è consentito a coloro che:

- hanno almeno 25 anni di età e titolo di studio corrispondente al diploma di scuola secondaria di secondo grado.

 - hanno almeno 23 anni di età se in possesso di laurea triennale (conformemente alle indicazioni contenute nel Regolamento del CNCP). I candidati dovranno sostenere un colloquio preliminare di selezione.​

La do­manda di am­mis­sione do­vrà es­sere cor­re­data da un cur­ri­cu­lum for­ma­tivo e pro­fes­sio­nale. I can­di­dati do­vranno so­ste­nere un col­lo­quio di selezione. L’ammissione al se­condo li­vello, che ri­chiede il re­go­lare com­ple­ta­mento del corso, è re­go­lata da una spe­ci­fica pro­ce­dura di selezione.

Con­di­zioni di fre­quenza: non po­tranno es­sere ef­fet­tuate as­senze su­pe­riori al 15% del monte ore annuo.

Du­rata del corso: 2 anni, per un to­tale di 450 ore. Il corso è co­sti­tuito da 20 in­con­tri a ca­denza men­sile, di cui 10 nella prima an­nua­lità e 10 nella seconda.

Con­se­gui­mento dell'Attestato di Coun­sel­lor di Base (primo li­vello): alla fine di cia­scun anno l’allievo do­vrà aver su­pe­rato le prove di verifica, pre­sen­tato e di­scusso una tesi e com­ple­tato gli adem­pi­menti pre­vi­sti dal piano di studi.

In li­nea con l’orientamento della Unione Eu­ro­pea, dell’EAC (Eu­ro­pean As­so­cia­tion for Coun­sel­ling) e, in Ita­lia, con le di­ret­tive del CNCP — Coor­di­na­mento Na­zio­nale Coun­sel­lor Pro­fes­sio­ni­sti (del quale lo IACP è mem­bro fondatore), il corso con­sente di ot­te­nere l'Attestato di Coun­sel­lor di Base Centrato sulla Persona (primo livello) ed abi­lita all’iscrizione al re­gi­stro na­zio­nale del CNCP con la qua­li­fica di Coun­sel­lor di Base - Primo Livello.  

 

Opportunità dopo il Corso

Gli allievi, al completamento del primo biennio, possono accedere a programmi interni di formazione formatori dei corsi brevi di cui lo IACP ha l'esclusiva per l'Italia.

Tra questi:

- Genitori Efficaci (PET)

- Insegnanti Efficaci (TET)

- Persone Efficaci (ET)


Contenuti

In­tro­du­zione all’Approccio Cen­trato sulla Persona:

  • Fon­da­menti di psicologia

  • Fon­da­menti dell’Approccio Cen­trato sulla Per­sona (la fi­du­cia nell’individuo, la ten­denza at­tua­liz­zante, il pro­cesso di in­te­gra­zione dell’esperienza, la vi­sione della na­tura umana); le ca­rat­te­ri­sti­che della re­la­zione d’aiuto nell’Approccio Cen­trato sulla Per­sona: l’accettazione, l’empatia, la congruenza.

Teo­ria delle re­la­zioni in­ter­per­so­nali e dei gruppi

  • Teo­ria delle re­la­zioni umane: re­la­zione fun­zio­nale e di­sfun­zio­nale. Teo­ria delle re­la­zioni fa­mi­liari, teo­ria dell’educazione e dell’apprendimento, teo­ria della leadership

  • La teo­ria dei gruppi. La fa­ci­li­ta­zione di un gruppo. Il pro­cesso del gruppo. Le strut­ture co­mu­ni­ca­tive di gruppo. Coo­pe­ra­zione e com­pe­ti­zione fra e den­tro i gruppi. Teo­ria e me­to­do­lo­gia di ge­stione dei conflitti

  • L’impiego dei gruppi nei vari con­te­sti. Il gruppo di la­voro e il gruppo di sup­porto. I gruppi d’incontro.

Teo­ria e me­to­do­lo­gia della consulenza del counselling

  • La fun­zione della con­su­lenza e i con­fini dell’intervento di con­su­lenza. Le ca­rat­te­ri­sti­che del pro­cesso e la ge­stione del cam­bia­mento in una re­la­zione di consulenza

  • Le fasi di un in­ter­vento di con­su­lenza. L’analisi della do­manda. La de­fi­ni­zione de­gli obiet­tivi e il pro­cesso de­ci­sio­nale nel coun­sel­ling. Le stra­te­gie per la de­ter­mi­na­zione di so­lu­zioni ef­fi­caci. Il problem-solving e gli aspetti ope­ra­tivi della consulenza

  • Etica e deon­to­lo­gia professionale

La Pro­mo­zione della Salute e del Benessere

  • Il bi­no­mio salute-malattia: il mo­dello bio-psico-sociale

  • Lo stress, l’esaurimento emo­zio­nale, il co­ping, l’autoefficacia

  • Set­tori di ap­pli­ca­zione e tec­ni­che di in­ter­vento della Pro­mo­zione della Salute.

Ap­pli­ca­zioni del Coun­sel­ling Cen­trato sulla Persona

  • Le ap­pli­ca­zioni nel mondo della fa­mi­glia, della scuola e della for­ma­zione, in am­bito socio-sanitario, nelle co­mu­nità, nelle or­ga­niz­za­zioni, nella ri­cerca e nella progettazione

  • La con­su­lenza nei vari con­te­sti operativi.

Attività pratiche

  • La­bo­ra­tori sull’ascolto empatico

  • La­bo­ra­tori sull’autoespressione efficace

  • La­bo­ra­tori sul confronto

  • La­bo­ra­tori sulla ge­stione e la fa­ci­li­ta­zione dei con­flitti e sulla negoziazione

  • La­bo­ra­tori sulla con­su­lenza ap­pli­cata ai vari contesti

  • La­bo­ra­tori sul con­tratto di con­su­lenza e sul con­tratto di formazione

  • La­bo­ra­tori sulla ana­lisi della domanda

  • La­bo­ra­tori sull’autovalutazione

  • Eser­ci­ta­zioni di chia­ri­fi­ca­zione dei sen­ti­menti e di in­te­gra­zione delle emozioni

  • Eser­ci­ta­zioni di autoconsapevolezza

  • Gruppi d’incontro

  • In­te­gra­zione co­gni­tiva dei gruppi d’incontro.

 

Le sedi in cui è attivo il corso di counselling 

IACP Milano

Scopri maggiori informazioni sulla sede di Milano e tutti i corsi attivi.

IACP Roma

Scopri maggiori informazioni sulla sede di Roma e tutti i corsi attivi.